Il Master consente di acquisire elevate competenze nell'area del management innovativo delle organizzazioni sanitarie e socio-sanitarie, necessarie per l'assunzione di ruoli di coordinamento e gestione dei processi lavorativi in organizzazioni sanitarie e socio-sanitarie, pubbliche e private.

Il Master è conforme ai requisiti richiesti per l'esercizio delle funzioni di coordinamento in sanità, regolamentato dall'Accordo Stato-Regioni dell'agosto 2007, dalla legge 1 febbraio 2006, n. 43, art. 6 e dal DPR 422/2001. L'offerta formativa risponde ai requisiti richiesti dalla legge 150/2000 per la formazione continua del personale addetto alle attività di informazione e comunicazione delle pubbliche amministrazioni. La frequenza al Master esonera i partecipanti dagli obblighi dell'ECM per l'anno di formazione.