Diritto sanitario e della comunicazione e dell’informazione per la sanità

 

Scheda modulo Master Universitario MIOS

 

Area didattica

B) Teoria e strumenti del management della e-sanità

 

Titolo del modulo

Diritto sanitario e della comunicazione e dell’informazione per la sanità

 

Crediti

3 CFU

 

Docente

Carlo Magnani

 

Obiettivi formativi

La salute come diritto costituzionale: di libertà e sociale. Introduzione alle principali questioni giuridiche relative al diritto fondamentale alla salute.

Conoscenza dei profili giuridici relativi al rapporto tra la salute e  altri diritti della persona interessati dalla organizzazione sanitaria: privacy, comunicazione e informazione, consenso informato, nuovi diritti in bioetica.

 

Modalità didattiche

 

Lezioni frontali

Modalità di accertamento

 

Avviene attraverso accertamento individuale effettuato da una commissione presieduta dal docente titolare del modulo

Anno Accademico

2016-2017

Periodo

Maggio-giugno 2017

Bibliografia d’esame

Magnani Carlo, La procreazione artificiale come libertà costituzionale, Quattroventi, Urbino 1999 (testo a scelta o suggerito)

 

Rodotà Stefano, Repertorio di fine secolo, Laterza, Roma-Bari 1999 (testo a scelta o suggerito)

 

Rodotà Stefano, La vita e le regole, Feltrinelli, Milano, 2006 (testo a scelta o suggerito)

 

Bobbio Norberto, L'età dei diritti, Einaudi, Torino 2000 (testo a scelta o suggerito)

 

Chieffi Lorenzo, a cura di, Il diritto alla salute alle soglie del terzo millennio, Giappichelli, Torino, 2003 (testo suggerito)

 

Luciani Massimo, Diritto alla salute- dir. cost., voce in Enciclopedia Giuridica Treccani (testo suggerito)

 

Veronesi Umberto, Giorello Giulio, La libertà della vita, Raffaello Cortina, 2006.

 

Milano Gianna, Riccio Mario, Storia di una morte opportuna. Il diario del medico che ha fatto la volontà di Welby, Sironi, Milano, 2008.

 

Magnani Carlo, "Sul testamento biologico altro scontro tra Stato e Regioni. Il Titolo V fa male alla salute?", materiale fornito sul sito del master

 

Magnani Carlo, "Il caso Walter Piludu: la libertà del malato di interrompere terapie salva-vita", materiale fornito sul sito del master

 

N.B. Il docente fornirà indicazioni su quali testi e/o su quali parti di essi verterà l’esame. La bibliografia è quindi indicativa.

 

Breve curriculum docente

Carlo Magnani, 1971, è Ricercatore di Istituzioni di diritto pubblico presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi umanistici e internazionali: storia, culture, lingue, letterature, arti, media.

Ha compiuto tutti i suoi studi a Urbino, laureandosi in Giurisprudenza e in Filosofia.

Ha pubblicato una monografia di argomento bioetico-giuridico dal titolo "La procreazione artificiale come libertà costituzionale" (Urbino, Quattroventi, 1999); e una seconda di dottrina della costituzione dal titolo “Dall’epoca dello stato all’epoca della costituzione” (Urbino, Quattroventi, 2002); ha curato e introdotto il volume “Beni pubblici e servizi sociali in epoca di sussidiarietà” (Torino, Giappichelli, 2007); Filosofia del tennis, Mimesis, 2011; Pluralismo, informazione e radiotelevisione, Editoriale Scientifica, 2014; è autore di diversi contributi e saggi su riviste.

Svolge attività di docenza presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi umanistici e internazionali: storia, culture, lingue, letterature, arti, media.